Monday, 3 August 2015

Giornata della Donna Africana: arte, musica, conferenze per il futuro del continente

Il 31 luglio il Padiglione Angola ha celebrato la Giornata della Donna Africana, la ricorrenza che ha visto le donne protagoniste di una storica conferenza in Tanzania nel 1962 durante la quale venne creata l’Organizzazione Panafricana delle Donne, il cui obiettivo è la difesa dei diritti delle donne in Africa e il dibattito sul loro ruolo nella società. Ogni anno la giornata della donne è un occasione di confronto sulle conquiste femminili e l’uguaglianza di genere in tutti i paesi africani.
Il padiglione, che ha messo al centro del suo messaggio proprio la donna come depositaria della tradizione e forza propulsiva del futuro, ha reso omaggio a questa ricorrenza con diverse giornate di eventi: conferenze, mostre, concerti, degustazioni.
Una giornata piena di colore che porta la forza, vitalità.

"Madri e donne d'Africa, uniamoci mano nella mano intorno all' Organizzazione Panafricana delle donne, il nostro unico organo di lotta. Alziamo alta la nostra bandiera, che tutto il mondo la veda. Assicuriamo alle nostre generazioni future, una nuova, libera e prospera Africa. Competenza e dignità dovranno essere da ora il nostro motto, perché abbiamo un dovere sacro, un dovere sacro come gli uomini."

 Inno dell’Organizzazione Panafricana delle Donne










No comments:

Post a Comment